L’agente plurimandatario

A differenza del monomandatario, l’agente plurimandatario può lavorare grazie ad un contratto che gli permette di avere rapporti con più aziende, a patto però, che sia rispettato il vincolo della non concorrenza.

Gli agenti plurimandatari, possono pure proporre i propri beni e/o servizi in medesime o diverse aree, sempre però rispettando la clausola di esclusiva riportata nel contratto di agenzia stipulato con ogni mandante. In questo modo, l’agente si impegna a non mettere in concorrenza tra di loro i beni o servizi proposti.

Prima di procedere con l’accettazione di un nuovo contratto di agenzia, è meglio informare il mandante degli incarichi già in essere, così da non commettere alcun errore ed esser trasparenti con l’azienda.

Diventa un incaricato alle vendite

Sei un agente o un rappresentante? Hai esperienza di vendita?
Stiamo selezionando max 3 incaricati alle vendite entro Dicembre.
Esclusivamente per venditori fortemente motivati!