Professionalità dell’agente di commercio

Un buon agente di commercio deve avere una preparazione in diversi campi, a partire dalla cultura generale, la competenza tecnica, la ricerca di una soddisfazione duratura del cliente, la conoscenza del mondo economico del suo settore e anche le regolamentazioni ed il diritto applicabile ai suoi contratti.

Ma risulta anche importante la capacità di destreggiarsi tra la normativa che riguarda il suo ruolo, in modo particolare per la previdenza, i rapporti di diritto privato, nonché le tecniche di vendita e di marketing, che rappresentano caratteristiche fondamentali per un buon agente di commercio.

Il marketing applicato nel mondo dell’agente di commercio

Non si può tacere l’importanza del marketing nella professionalità dell’agente di commercio, proprio perché attraverso questo tipo di analisi, lo stesso agente riesce a focalizzare al meglio la sua attenzione su determinati segmenti e mercati, ottimizzando le performance di vendita e le sue provvigioni.

A partire dalle analisi di marketing, è possibile costruire una strategia per il successo proprio e per l’azienda per la quale si lavora: alla stessa maniera, anche investimenti strategici devono essere effettuati valutando con attenzione le conseguenze e le opportunità derivanti.

Occorre sicuramente valutare il ciclo di vita, l’ingresso nel mercato, la crescita, la maturità e il declino di un prodotto, senza dimenticarsi delle 4P di ciscun prodotto, pubblicità, packaging (o punto vendita) e prezzo.

Infine, non possiamo non sottolineare l’importanza del cliente e delle sue necessità (bisogni del cliente): perché un bravo agente di commercio in grado di ascoltare il cliente e proporgli le soluzioni migliori per il suo caso e per soddisfare i suoi bisogniè sicuramente sulla strada giusta per il successo.

Diventa un incaricato alle vendite

Sei un agente o un rappresentante? Hai esperienza di vendita?
Stiamo selezionando max 3 incaricati alle vendite entro Dicembre.
Esclusivamente per venditori fortemente motivati!