Spese detraibili per i venditori porta a porta

Considerando il regime di ritenuta di imposta, i venditori a domicilio non hanno diritto a detrarre spese all’interno dell’IRPEF, ma godono della detrazione fiscale del coniuge a carico.

Detrazione IVA venditori porta a porta

Esiste invece una detraibilità per l’IVA, giusta il DPR 633/72, nonostante l’Agenzia delle Entrate e la Guardia di Finanzia abbiano posto dei limiti al riguardo.

Queste autorità, infatti, hanno sottolineato come la detrazione dell’IVA sulle fatture di acquisto faccia nascere un’attività di impresa organizzata, che esclude di conseguenza i regimi privilegiati previdenziale e fiscale, con la conseguenza che si possono subire recuperi di imposte e sanzioni.

Diventa un incaricato alle vendite

Sei un agente o un rappresentante? Hai esperienza di vendita?
Stiamo selezionando max 3 incaricati alle vendite entro Dicembre.
Esclusivamente per venditori fortemente motivati!