Procacciatori.net è il sito dedicato ai Procacciatori d’affari, Agenti di commercio, Incaricati alle vendite

News – Bonus 600 Euro Aprile e Maggio incaricati alle vendite

Nel “Decreto Rilancio” gli Incaricati alle Vendite sono stati riconosciuti tra i soggetti che possono ricevere l’indennità di 600 euro per i mesi di aprile e maggio.

Viene riconosciuta un’indennità per i mesi di aprile e maggio, pari a 600 euro per ciascun mese, agli incaricati alle vendite che in conseguenza della emergenza epidemiologica da COVID 19 hanno cessato, ridotto o sospeso la loro attività o il loro rapporto di lavoro.
Purchè non siano titolari di altro contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, diverso dal contratto intermittente e non siano titolari di pensione, con reddito annuo 2019 superiore ad euro 5.000 e titolari di partita IVA attiva e iscritti alla Gestione Separata e non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie.
Leggi il comunicato stampa di Avedisco

News – Ripresa attività vendita diretta

Con il DPCM del 16 maggio 2020 riprendono tutte le attività economiche, produttive e sociali e si riapre alla libera circolazione degli individui nel rispetto dei protocolli e linee guida idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio da COVID-19.
Possono quindi riprendere anche le tradizionali attività di Vendita Diretta sia per le Aziende sia per gli Incaricati nel rispetto delle misure di sicurezza anti contagio.
Sarà comunque necessario, per ogni Incaricato alla Vendita, monitorare e tenere conto di eventuali restrizioni o ampliamenti, disposti a livello di Autorità Locali (Regioni e Comuni).
Leggi il comunicato stampa di Avedisco

News – Bonus 600 Euro incaricati alle vendite emergenza Covid19

Per il Bonus indennità da Covid19, per i mesi di aprile e maggio è previsto un contributo, pari a 600 euro per ciascun mese, ai lavoratori autonomi, compresi gli Incaricati alle vendite.
Tale bonus dev’essere richiesto dal sito dell’INPS accedendo con il proprio PIN (anche soltanto con la prima parte del PIN)

Ecco i requisiti previsti per ricevere il bonus di 600 Euro:

  • Non essere titolari di pensione
  • Aver cessato, ridotto o sospeso la attività a causa dell’emergenza Coronavirus
  • Essere titolari di p.iva alla data del 23 febbraio 2020. Ricordiamo  che nel caso degli incaricati alle vendite è necessario aprire una partita iva se si superano i 5.000 Euro netti di provvigioni annuali.
  • Essere iscritti all’INPS Gestione Separata, alla data del 23 febbraio 2020. Ricordiamo  che nel caso degli incaricati alle vendite è necessario iscriversi all’INPS Gestione Separata, se si superano i 5.000 Euro netti di provvigioni annuali.

News – Bonus 1.000 Euro incaricati alle vendite emergenza Covid19

Per il Bonus indennità da Covid19, per i mesi di Maggio o Giugno è previsto un aumento del contributo previsto anche per lavoratori autonomi e incaricati alle vendite:

  • E’ in previsione per i mesi di Maggio o Giugno un’aumento previsto a Euro 1.000 del bonus.
  • Per ottenere tale bonus sarà necessario dichiarare (o dimostrare) che a causa emergenza Covid19 di aver sospeso o cessato l’attività, oppure di aver subito una riduzione superiore al 33 % del fatturato relativo secondo bimestre 2020 periodo Marzo-Aprile.
  • Appena saremo aggiornati pubblicheremo le modalità precise per ricevere il bonus da 1.000 Euro

News & approfondimenti

Agente di commercio

E’ il libero professionista che promuove o vende beni o servizi per conto di terzi (azienda mandante)

Incaricato alle vendite

Promuove la raccolta di ordini presso privati consumatori, per conto di un’impresa di vendita diretta.