Con quale attività hai più bonus e premi?

Con quale attività hai più bonus e premi?

Con quale attività hai più bonus e premi?

I bonus ed i premi produzione sono dei benefici aggiuntivi che l'azienda offre al professionista che raggiunge determinati livelli di vendite. Possono essere rappresentati da premi in denaro, auto, viaggi, sconti o  buoni regalo. Così come gli acquirenti usufruiscono di una scontistica o premi in regalo se raggiungono determinati livelli di spesa, anche i venditori vengono premiati se raggiungono determinati livelli di vendite secondo gli obbiettivi prefissati dall'azienda mandante.

Classifica bonus e premi

Primo posto

Agente di commercio

Al primo posto di questa speciale classifica troviamo gli agenti di commercio.
Questa particolare figura professionale infatti  riceve spesso una serie di vantaggi e agevolazioni a seconda del volume di vendite che riesce ad effettuare ogni mese.
Gli agenti di commercio ricevono spesso benefici quali l'utilizzo di un'auto aziendale , buoni pasto, premi produzione in denaro oppure altri tipi di premi produzione quali gadget, regali, oppure viaggi premio.
Tutti questi benefici e premi sono studiati dall'azienda per incentivare l'agente di commercio a svolgere al meglio il suo lavoro e aumentare la sua quota di vendita.

Secondo posto

Incaricato alle vendite

Allo stesso livello di premi produzione e benefici troviamo anche l'incaricato alle vendite.
Anche questa figura professionale infatti gode di numerosi bonus e premi legati al proprio volume di prodotti venduti nel corso del mese.
in particolare frequentemente l'attività di incaricato alle vendite è inserita all'interno di un piano più generale di network marketing, con quale viene data la possibilità all'incaricato di registrare sotto di sé altri incaricati e crearsi quindi una propria rete di incaricati alle vendite detta Network.
Inoltre l'attività di incaricato alle vendite è spesso suddivisa in vari livelli che l'incaricato può raggiungere man mano che nella sua attività raggiungere determinati livelli di vendita. A ciascun livello corrisponde un livello di provvigioni più elevato e maggiori bonus e premi produzione.
Il bello del Network marketing è che il singolo incaricato per raggiungere questi obiettivi può contare non solo su proprio volume di vendite ma anche sul volume del proprio gruppo di incaricati i quali concorrono a fargli raggiungere il livello successivo nel piano di marketing.
Ad ogni livello corrisponde, oltre ad un aumento delle provvigioni, anche un certo numero di bonus, come ad esempio maggiori sconti per i propri acquisti, premi in denaro, viaggi premio, formazione gratuita..

Terzo posto

Affiliato

Al terzo posto In questa speciale classifica troviamo gli affiliati alle vendite.
Infatti i network di affiliazione talvolta prevedono una serie di vantaggi qualora l'affiliato raggiunga a determinati livelli di vendite attraverso i propri link di affiliazione.
I bonus e i vantaggi in questo caso sono più limitati ma pur sempre interessanti e si concretizzano in offerte speciali per l'affiliato, scontistica più elevata per l'acquisto di prodotti e soprattutto un livello maggiore di commissioni e quindi di guadagni.
Infatti ricordiamo che per alcune categorie di affiliati che coinvolgono grandi numeri di pubblico come ad esempio youtuber, influencer e altri protagonisti del web, le aziende di affiliazione, come ad esempio Amazon affiliate, prevedono livelli di provvigioni più elevati che per gli altri affiliati.

Quarto posto

Procacciatore

Infine, ultimo in questa classifica, troviamo il procacciatore d'affari. In effetti questa figura professionale, agendo fondamentalmente da solo e come intermediario tra due soggetti in modo autonomo, non ha dietro di sé un'azienda in grado di fornirgli incentivi benefici o premi produzione e quindi di solito guadagna esclusivamente la commissione per la sua attività di procacciatore, come stabilito tra le parti.